Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

10 Aprile 2013 | Economia

Nasce la prima lobby dell’hi-tech

Nasce il primo super pac dell’industria tecnologica, con una quota di iscrizione da un milione di dollari e il vanto di essere parte di un gruppo a cui appartengono i maggiori nomi del mondo hi tech, incluso l’amministratore delegato di Facebook Mark Zuckerberg. L’organizzazione , di cui non è ancora noto il nome e che sarà lanciata nei prossimi giorni, partirà con circa 50 milioni di dollari, di cui  20-25 milioni di dollari di Zuckerberg , diventando una delle lobby più ricche della Silicon Valley. La sua prima causa sarà quella di spingere la riforma dell’immigrazione. Pur non essendo ancora partita, la lobby attira già critiche: le società non coinvolte nel super pac temono che il gruppo attiri attenzione negativa sulla Silicon Valley.

Guarda anche:

pasta-italian-food-ph m_krohn

I turisti americani portano in Italia 6,5 miliardi e portano a casa la dieta

Dal 2000 circa i vacanzieri a stelle e strisce nel Bel Paese sono aumentati e vengono soprattutto per cibo e vino Il 90% dei turisti americani indica il cibo e il vino come il motivo per cui...

Finocchiona, Prosciutto Toscano e Prosciutto di Norcia: ok Usa all’export di salumi da Umbria e Toscana

Si è finalmente giunti alla pubblicazione sul Federal Register della Notice dell’allargamento dei confini dell’area italiana indenne dalla Malattia vescicolare del suino (MVS). Dopo circa otto anni...

Agroalimentare, Italia solo 4° tra le grandi economie europee

E' quanto emerge dall'analisi di The European House-Ambrosetti presentata in occasione dell'8/a edizione del Forum 'La Roadmap del futuro per il Food&Beverage. Quali evoluzioni e quali sfide per...