Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

22 Gennaio 2008 | Attualità

Niente Oscar per Tornatore

“La sconosciuta” di Giuseppe Tornatore non è entrata nella cinquina Miglior film straniero agli Oscar 2008 , ma l’Italia è rappresentata nei premi ‘minori’. Dario Marianelli, già vincitore del Golden Globe, è candidato nella categoria miglior colonna sonora originale per il film “Espiazione”. Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo sono candidati per le scenografie di ‘Sweeney Todd’ . Marco Beltrami, con una carriera a metà tra Italia e Stati Uniti, è candidato alla statuetta per la colonna sonora di ‘Quel Treno per Yuma’. Ce la fa anche il cortometraggio di Andrea Jublin “Il supplente”. A guidare la gara delle nomination sono ” No Country For Old Men” (Non è un paese per vecchi) e “There Will Be Blood” con otto candidature . “Atonement” (Espiazione) e “Michael Clayton” si sono aggiudicati sette nomination. Le quattro pellicole sono state nominate per il miglior film, insieme a “Juno”. Il cartone animato “Ratatouille” ha ottenuto cinque nomination, mentre “Juno” e “The diving bell and the butterfly” quattro ognuno. Nella categoria miglior regia ci sono “The Diving Bell and the Butterfly” di Julian Schnabel, “Juno” di Jason Reitman, “Michael Clayton” di Tony Gilroy, “No Country for Old Men” di Joel e Ethan Coen, “There Will Be Blood” di Paul Thomas Anderson. Le nomination come miglior attore vanno a George Clooney (“Michael Clayton”), Daniel Day-Lewis (“There Will Be Blood”), Johnny Depp (“Sweeney Todd The Demon Barber of Fleet Street”), Tommy Lee Jones (“In the Valley of Elah”), Viggo Mortensen (“Eastern Promises”).  Come miglior attrice ci sono: Cate Blanchett (“Elizabeth: The Golden Age”), Julie Christie (“Away from Her”), Marion Cotillard (“La Vie en Rose”), Laura Linney (“The Savages”), Ellen Page (“Juno”). Cate Blanchett è in gara anche come attrice non protagonista per l’interpretazione di  Bob Dylan in “I’m Not There”. Tra i film d’animazione le nomination vanno a “Ratatouille” (Walt Disney), “Persepolis” (Sony Pictures Classics), “Surf’s Up” (Sony Pictures Classics). La cinquina per il miglior film straniero comprende “Beaufort” (Israele), “The Counterfeiters” (Austria), “Katyn” (Polonia), “Mongol” (Kazakhstan), “12” (Russia). La cerimonia di premiazione dovrebbe tenersi il prossimo 24 febbraio. Il condizionale è d’obbligo perché lo sciopero degli autori, che ha già fatto saltare la cerimonia dei Golden Globe, potrebbe portare cattive notizie anche agli Oscar.

Guarda anche:

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...

Il fondo statunitense KKR presenta un’offerta per TIM sul 100% delle azioni

Il fondo statunitense KKR ha presentato un’offerta per acquisire il 100% delle azioni di Tim. Il socio di maggioranza dell’azienda di telecomunicazioni è Vivendi, società francese guidata da Vincent...