Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

5 Marzo 2013 | Attualità

Niente premi per i giornalisti di Mediaset

Nonostante i buoni risultati ottenuti nel corso degli ultimi mesi, i giornalisti Mediaset dovranno rinunciare al premio di produzione per il 2012. La compagnia di Cologno Monzese ha garantito che non appronterà tagli al settore informazione, ma per compensare le perdite economiche dell’ultimo anno ha deciso di eliminare qualsiasi incentivo. L’integrativo Mediaset resta superiore rispetto a quanto previsto dal contratto nazionale, ma le redazioni abbiano accolto con parecchie remore l’annuncio della società. Il comparto news, con la nascita di TgCom24, ha incrementato la produzione di contenuti fino a 9mila ore annue, rispetto alle 3mila precedenti.  All’aumento dei contenuti  non ha fatto seguito un adeguamento della forza lavoro , motivo per cui il premio produzione era quanto mai agognato dai giornalisti.

Guarda anche:

Suore a scuola per comunicare il Vangelo sui social

Le suore provenienti da ogni parte del mondo hanno partecipato al workshop di cultura digitale ‘Pratiche e formati della comunicazione digitale per la vita religiosa’.  A organizzarlo è stata...

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...