Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Febbraio 2006 | Economia

NIENTE PROROGA PER MICROSOFT: UDIENZA IN COMMISSIONE EUROPEA IL 15 FEBBRAIO

La Commissione europea ha negato la proroga chiesta da Microsoft per rispondere alle accuse mosse dall’Antitrust europeo di non aver rispettato lasentenza del marzo 2004. Il colosso di Bill Gates aveva chiesto una proroga in quanto non aveva avuto accesso a tutti i documenti necessari per formulare una buona difesa. Ma la Ue ha bocciato la richiesta sostenendo che otto settimane sono “sufficienti per replicare a un elenco relativamente breve di obiezioni”. Microsoft dovrà quindi presentarsi davanti alla Commissione il 15 febbraio. Dopo aver ascoltato Microsoft l’esecutivo Ue deciderà se imporre la sanzione di 2,4 milioni di euro al giorno. Intanto l’azienda produttrice di software ha annunciato che lancerà a giugno un nuovo servizio di protezione per computer che funziona tramite aggiornamento automatico. Il prodotto si chiama Windows OneCare Live, si acquista tramite abbonamento e si pone in diretta concorrenza con i big dei software di protezione Symantec Corp, McAfee Inc. e Trend Micro Inc.

Guarda anche:

plane pruslee ph

Ecco la nuova tratta aerea Roma-Toronto

Italia e Canada sempre più vicine: nuovo volo per favorire nuovi mercati e il turismo di ritorno C'è anche il supporto dell'Agenzia nazionale del Turismo al primo volo diretto tra Roma Fiumicino e...
Beach Litter Legambiente - chaiyananuwatmongkolchai

705 rifiuti ogni 100 metri sulle spiagge d’Italia

Lo spiega "Beach litter", indagine di Legambiente che ha monitorato 33 lidi in 12 regioni italiane. Plastica, soprattutto ma non solo, fra i 705 rifiuti che si trovano ogni 100 metri sulle spiagge...
mercato-italiano-dischi-cresce-padrinan

L’Italia ama i dischi, il mercato è cresciuto del 18,8%

440 milioni di fatturato nel 2023, terzo in Europa. Crescono sia il settore digitale, sia quello fisico. La musica italiana non è solo Sanremo. Nel 2023 il mercato discografico è cresciuto del...