Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

18 Gennaio 2010 | Attualità

Nobel a Internet? La parola ai navigatori

Wired Italia, mensile edito da Condè Nast, passa la parola agli internauti per promuovere la candidatura del web all’assegnazione del Nobel per la Pace.       In collaborazione con YouTube e Mtv Italia , la testata ha lanciato un concorso che invita i partecipanti a realizzare un video che rappresenti in maniera creativa il manifesto dell’iniziativa ( http://www.internetforpeace.org/manifesto.cfm ).     I video, inviabili fino al 30 giugno, saranno pubblicati sul canale di YouTube creato ad hoc e si sottoporranno all’insindacabile giudizio del popolo della rete. Il vincitore del concorso verrà poi decretato da una giuria editoriale che terrà conto del giudizio del pubblico e sceglierà il video che meglio avrà interpretato Internet come messaggero di pace e di democrazia. Il video vincitore sarà trasmesso da Mtv Italia il prossimo autunno e il regista sarà intervistato da Wired.   Il lancio del concorso arriva pochi giorni dopo l’adesione di Nicholas Negroponte alla causa e la sottoscrizione da parte del Presidente della Camera Gianfranco Fini .

Guarda anche:

A Torino le navette viaggiano da sole

Il progetto pilota ha lo scopo di offrire, per la prima volta in una città italiana, un trasporto pubblico flessibile lungo un percorso sperimentale di circa 2 km. Il processo sarà ufficializzato...

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...