Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

30 Marzo 2006 | Attualità

NONNo SNOBBA IL PC

Gli over 65 del Belpaese non usano internet e preferiscono informarsi dai giornali. La tv è troppo carica di pubblicità e “banale”, mentre i cellulari servono solo per chiamareSe i giovani studenti italiani ormai non possono fare a meno di internet per svolgere i loro compiti e per informarsi (vedi pag. 12), gli over 65 snobbano il pc. E’ quanto emerge dal Rapporto 2006 di Ageing Society – Osservatorio per la terza Età. Nonostante i ‘nonni’ del Belpaese siano la categoria che ha più tempo a disposizione per approfondire diversi temi, internet è utilizzato da meno del 6%. L’altro mezzo prediletto dai ‘nipotini’, la televisione, è sì guardata dai ‘nonni’ ma le critiche che le rivolgono sono tante. In primo luogo, il 94% degli over 65 lamenta una tv troppo carica di pubblicità, mentre per l’88,9% ci sono troppi spettacoli d’intrattenimento giudicati “banali” e per l’89,3% mancano servizi dedicati a loro. Infatti l’87% vorrebbe trasmissioni che possano aiutarli a vivere meglio. La tv satellitare resta ancora lontana dalle loro case soprattutto per il costo dell’abbonamento (42,4%) e dell’impianto (30,3%) che per la loro pensione sono eccessivi. Per coloro che invece l’hanno scelta, gli uomini (31,3%) si abbonano perché c’è meno pubblicità, le donne perché i programmi sono migliori (29,7%) della tv tradizionale. Il rapporto degli anziani con il telefono cellulare è migliorato, ma, a differenza dei giovani, il telefonino è utilizzato prevalentemente per le chiamate e non per inviare sms o per fare foto. I ‘nonni’ insomma restano fedeli per gli approfondimenti ai quotidiani, che vorrebbero più maneggevoli (26,5%), meno costosi (24,5%) e con articoli brevi (18,9%).

Guarda anche:

L’Italia è al secondo posto nei “best workplaces in Europa’

Nello studio di Great Place to Work le 150 migliori aziende europee per cui i dipendenti sono più felici di lavorare il’Italia è al secondo posto, a pari merito con la Francia, e dietro solo alla...

Il lume della scienza si accende sulla Notte dei Ricercatori

Venerdì 30 settembre un ricco programma di iniziative si svolge in Italia e in tutto il mondo per avvicinare l’universo scientifico alle persone e alle scuole con eventi coinvolgenti e innovativi. I...

Musica e balletto occupano Milano grazie alla Scala

La Scala in Città, l’iniziativa realizzata dal Teatro alla Scala di Milano in collaborazione con la Filarmonica della Scala e l’Accademia Teatro alla Scala, ritorna con la 2a edizione dal 27...