Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

8 Dicembre 2022 | Attualità

Nutella batte la moda: Giovanni Ferrero & Family più ricco di Pinault secondo Bloomberg

È Giovanni Ferrero l’italiano più ricco, è quanto emerge dal Bloomberg Billionaires Index a fine novembre, la classifica dei 500 uomini più ricchi del mondo che Bloomberg aggiorna ogni giorno dopo la chiusura della Borsa di New York. 

L’AD dell’industria famosa nel mondo per la Nutella si piazza al 28° posto con un patrimonio di 42,5 miliardi di dollari e una crescita di quasi 7 miliardi rispetto all’anno precedente.

Una bella soddisfazione, aumentata dal fatto che Ferrero supera Francois Pinault, fondatore di Kering, l’azienda con sede a Parigi proprietaria di Gucci e Yves St. Laurent, e proprietario la casa d’aste Christie’s, il quale con un patrimonio di “soli” 39,8 miliardi di $ risulta al 30° posto.

Per trovare il secondo connazionale dobbiamo scendere al 162°  posto, dove si piazza Paolo Rocca, presidente e amministratore delegato di Tenaris, azienda produttrice di tubi per petrolio e gas con un fatturato di 5,1 miliardi di dollari nel 2020. La società con sede in Lussemburgo fa parte di Techint, il conglomerato industriale argentino della famiglia.

Una curiosità, sia per Ferrero che per Rocca la classifica di Bloomberg li cita con “& family”; un segno distintivo del valore della famiglia nella nostra nazione.

 

di Davide A. Porro

Giovanni Ferrero

Guarda anche:

La medicina può prevedere l’ansia con l’analisi della materia grigia

Secondo lo studio condotto dai ricercatori dell’università di Trento e  pubblicato sulla rivista Sensors la medicina può prevedere l’insorgere dei sintomi e dei disturbi dovuti all’ansia attraverso...

Italiani, navigatori, poeti, turisti e … ospitanti

L’Italia, con 72.869 ingressi, è la prima nazione nella classifica dei turisti esteri in Giordania nel 2022; la classifica redatta dal ministero del Turismo e delle antichità giordano vede al 2° e...
Creazione in MuSkin

MuSkin, come un fungo parassita diventa un abito sostenibile

Un progetto di tesi degli allievi di Modartech Pontedera riporta all’attenzione un brevetto eco di qualche tempo fa, oggi ancora più utile in ottica di una maggiore sostenibilità. Se è vero che le...