Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

30 Novembre 2007 | Attualità

Operativo accordo fra Raiway, Elettronica Industriale e Telecom Italia

E’ operativo l’accordo raggiunto tra Rai Way, Elettronica Industriale, Telecom Italia Media Broadcasting e Centro di Produzione che prevede la fornitura, da Rai Way, di un servizio integrato di diffusione dei segnali radiotelevisivi dei programmi relativi ai canali Rete 4, Canale 5, Italia 1, La 7 e Radio Radicale, da un unico punto di emissione. La fornitura comprende anche progettazione e gestione dei servizi “on air” “L’iniziativa rappresenta un significativo passo avanti nelle azioni di razionalizzazione delle infrastrutture broadcast a Roma sotto il profilo paesaggistico e radioelettrico”, ha spiegato la Rai, “avviando tra l’altro un processo che dovrebbe portare allo smantellamento di alcune antenne attualmente collocate sull’Hotel Hilton di Monte Mario”. “L’avvio operativo dell’accordo, che ha visto impegnati, per molti mesi, i dirigenti ed i tecnici di Rai Way e delle altre imprese interessate”, ha conclusp Viale Mazzini, “è la dimostrazione del fatto che, con spirito di attiva collaborazione tra tutti gli operatori coinvolti, è possibile risolvere problemi anche complessi e delicati come quelli che caratterizzano le reti broadcast in Italia”.

Guarda anche:

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...