Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

2 Marzo 2006 | Attualità

PAYPAL FA BENE AGLI ACQUISTI SUL WEB. LA SICUREZZA PAGA ANCHE IN RETE.

Ci sono ancora molte persone restie e fare shopping sul web perché non si fidano dei pagamenti online. C’è invece chi di spese ne fa, e anche molte, eutilizza il sistema di pagamento PayPal, società del gruppo eBay. Da una ricerca commissionata da PayPal a Ipsos emergono alcuni dati indicativi: il 61% degli utenti PayPal dichiara di sentirsi molto sicuro quando acquista online, mentre il 58% di chi non usa PayPal teme per i propri dati sensibili. PayPal è scelto come metodo di pagamento online perché risulta il più veloce (72%), quello che dà maggior fiducia nelle operazioni di shopping online (67%) e il più facile da usare (64%). L’utilizzo di PayPal ha dato impulso anche alle vendite: il 77% degli intervistati ha dichiarato che la sua attività di shopping online è cresciuta dal momento dell’iscrizione a PayPal. Il 73% degli utenti PayPal ogni mese acquista online almeno un prodotto o un servizio e in media spende 110 euro ad acquisto, contro i 109 euro di chi non usa PayPal ma è utente eBay.

Guarda anche:

collaborazione fra cinema italiano e francese - mermyhh

Italia – Francia si giocano la partita dell’audiovisivo

Tavola rotonda tra Istituzioni e professionisti del settore per discutere di strategie e nuove opportunità Si è svolto a Roma il secondo incontro in pochi mesi tra CNC (Centre national du cinéma et...
telecamere di sicurezza con intelligenza artificiale - Molicris

Oltre 200 negozi in Italia sventano i furti con l’IA

Il sistema è di una start up che promette di diminuire il taccheggio e prevenire in tempo reale i furti Almeno tremila negozi in tutto il mondo hanno scelto una tecnologia basata sull'intelligenza...

Venezia adotta un codice deontologico per gli operatori turistici

Proporre itinerari alternativi per Piazza San Marco; utilizzare auricolari per l’ascolto delle spiegazioni delle guide; consigliare al turista di tenere la destra nelle calli per evitare intralci al...