Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Dicembre 2008 | Attualità

Per Gomorra è già Oscar (europeo)

Come previsto, la pellicola di Matteo Garrone ispirata all’opera di Roberto Saviano ha sbancato gli European Film Awards . Gomorra ha conquistato i titoli di Miglior Film Europeo, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura (Maurizio Braucci, Ugo Chiti, Gianni Di Gregorio, Matteo Garrone, Massimo Gaudioso e Roberto Saviano), Miglior Fotografia (Marco Onorato) e Miglior attore, (Toni Servillo). ” Dedico la vittoria alle persone che a Napoli stanno come in guerra, cercando di sopravvivere come in una giungla “, ha affermato Garrone durante i ringraziamenti. ” La cosa che più colpisce quando sei in quei luoghi è che tante persone che vivono lì sono quasi inconsapevoli, non hanno reale coscienza della loro condizione. Sono in una zona grigia dove si confonde legale e illegale e fin quando non si lavorerà abbastanza su istruzione e disoccupazione ad esempio, la camorra continuerà a vivere all’interno di quella realtà. Tanti premi così non me li aspettavo di certo, ma li ritengo una conferma che il film riesce a comunicare emozioni forti anche a chi non è italiano “. E ha concluso: ” Questo film, come il libro, non può cambiare le cose nei territori in mano alla camorra perchè le cose si cambiano attraverso il lavoro dei politici. Noi abbiamo dato strumenti al pubblico per capire certe dinamiche, il successo del film e del libro ci dimostra che il messaggio è arrivato. Ma non oltre questo compete a noi “. Il prossimo traguardo è quello del 22 febbraio, notte degli Oscar statunitensi , durante la quale Gomorra tenterà di imporsi nella categoria Miglior Film straniero. Di ottimo auspicio il precedente La vita è bella : il capolavoro di Benigni è stato l’ultimo ad aver portato a casa la statuetta nel 1998 e, come la pellicola di Garrone , si è distinto per la conquista di cinque Efa. Rimasto in ombra , in termini di riconoscimenti, Il Divo di Paolo Sorrentino. Il film è stato menzionato dal suo protagonista Toni Servillo, premiato per i panni vestiti in Gomorra: ” non è stato difficile interpretare entrambi i ruoli di questi film. Da una parte è un caso che io li abbia fatti insieme, dall’altra no perchè con Garrone e Sorrentino condivido un profilo culturale, un orizzonte artistico che ha determinato le mie scelte. Mi fa molto piacere che questi film tornino a occuparsi della complessità del reale, con un linguaggio molto personale “. Questa la lista dei premi assegnati: EUROPEAN FILM 2008 Gomorra EUROPEAN DIRECTOR 2008 Matteo Garrone (Gomorra) EUROPEAN ACTOR 2008 Toni Servillo in Gomorra e Il Divo EUROPEAN ACTRESS 2008 Kristin Scott Thomas in Il y a Longtemps que je t’aime (I’ve Loved You So Long) EUROPEAN SCREENWRITER 2008 Maurizio Braucci, Ugo Chiti, Gianni di Gregorio, Matteo Garrone, Massimo Gaudioso e Roberto Saviano (Gomorra) CARLO DI PALMA EUROPEAN CINEMATOGRAPHER AWARD 2008 Marco Onorato (Gomorra) EUROPEAN FILM ACADEMY PRIX D’EXCELLENCE 2008 Magdalena Biedrzycka for costume design (Katyn) EUROPEAN COMPOSER 2008 Max Richter (Waltz with bashir) EUROPEAN DISCOVERY 2008 Hunger EUROPEAN FILM ACADEMY CRITICS’ AWARD 2008 – Prix FIPRESCI Abdellatif Kechiche per La Graine et le mulet (The Secret of the Grain / Couscous) EUROPEAN FILM ACADEMY DOCUMENTARY 2008 – Pix ARTE René di Helena Trestikova EUROPEAN FILM ACADEMY SHORT FILM 2008 – Prix UIP Frankie by Darren Thornton EUROPEAN FILM ACADEMY LIFETIME ACHIEVEMENT AWARD Dame Judi Dench EUROPEAN ACHIEVEMENT IN WORLD CINEMA 2008 Søren Kragh-Jacobsen, Kristian Levring, Lars von Trier, and Thomas Vinterberg PEOPLE’S CHOICE AWARD 2008 Harry Potter and the order of the Phoenix  

Guarda anche:

A Torino le navette viaggiano da sole

Il progetto pilota ha lo scopo di offrire, per la prima volta in una città italiana, un trasporto pubblico flessibile lungo un percorso sperimentale di circa 2 km. Il processo sarà ufficializzato...

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...