Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

17 Luglio 2013 | Attualità

Perego: la mia Vita in Diretta tutta nuova

Settembre 2013, prima puntata de La vita in diretta. Tutti lì ad aspettare la nuova conduttrice, e invece ecco apparire Mara Venier. “ Signore e signori: vi presento Paola Perego ”. Il passaggio del testimone ideale. “L’ho chiesto io a Mara, una sera a cena. L’apertura della prima puntata me la devi fare tu. Sai com’è: in casi simili c’è sempre qualcuno che maligna ‘quelle due si odiano’. E invece noi li spiazziamo” . Il direttore generale Gubitosi ha dichiarato: “ d ella vecchia Vita in diretta, in quella nuova, rimarrà solo il titolo ”. “ Il programma cambierà molto, certo. Nei contenuti, nel gruppo di lavoro, nella scenografia… Ma finora, con Franco Di Mare mio co-conduttore e con i responsabili di rete Maria Pia Ammirati e Giancarlo Leone, abbiamo fatto una sola riunione. Più che come sarà… posso anticipare come mi piacerebbe che fosse” . “Sogno uno spazio dedicato ai giovani. Dopo la felice esperienza di Buona domenica, e avendo per casa quattro adolescenti, quello dei giovani è diventato per me un pensiero fisso. Li criticano tutti, questi ragazzi. Nessuno che ricordi quanto difficile sia essere giovani”. Nel salotto di Mara dominava la  cronaca nera.  “Eviteremo i toni morbosi . A me danno fastidio perfino le immagini di cadaveri nei tg, per cui… E poi sono madre: sento la responsabilità che a quell’ora possano transitare dei bambini. Inoltre so fin d’ora che talvolta andrò a letto con il pensiero ai dolori raccontati in trasmissione. Di fronte a certe sofferenze – femminicidio o bambini spariti, abusati – in me scatta acuta l’immedesimazione”.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...