Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

27 Marzo 2007 | Attualità

Pericolosa l’unione fra il web e i britannici

Dopo le percentuali di YouGov, è il sondaggio Get Safe Online a lanciare l’allarme sulla percezione dei britannici dei rischi che corrono in internet. Meno della metà dei 29 milioni di internauti (48%) del Regno Unito si è dichiarato consapevole di dover proteggere le sue informazioni personali sul web. Il 12% ha subito una frode online nel 2006. Il sondaggio, condotto con l’ausilio del sito di Bbc News, ha rilevato che il 5% ha subito una frode mentre acquistava online. Il 3% ha subito un furto di identità e il 4% si è fatto sottrarre i dettagli delle sue coordinate bancarie. “Il computer non è una lavatrice, non basta spingere un bottone per farlo funzionare senza problemi. È più simile a una automobile e necessità sforzi di manutenzione e controllo”, ammoniscono gli analisti.

Guarda anche:

perfetti sconosciuti

“Perfetti Sconosciuti”, un altro remake per il film italiano da Guinness

Mentre è impegnato con il lancio del nuovo film "Il primo giorno della mia vita", il regista Paolo Genovese festeggia un altro adattamento internazionale per la sua pellicola del 2016. A metterli in...

Italia: appena trascorso l’anno più caldo della storia

Le temperature registrate nel 2022 sono le più alte da quando sono iniziate le rilevazione nella storia. A gennaio è stata già registrata la giornata più calda di sempre dal 1800, proprio il 1°...
ClaudiaCardinale_Angelo_Frontoni_CSC_Cineteca_Nazionale_Museo_Nazionale_del_Cinema

Claudia Cardinale, l’omaggio del MoMA e della figlia

Presentato a Roma “L’indomabile” a cura di Claudia Squitieri, anteprima dell'omaggio che sarà allestito al MoMA di New York a febbraio. Claudia Cardinale, diva dalle mille sfaccettature, è al centro...