Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

5 Marzo 2009 | Attualità

Possibile la partnership YouTube-Universal

Secondo quanto anticipato dal Wall Street Journal, Google, YouTube e Universal Music stanno discutendo una possibile partnership che consentirebbe la creazione di un nuovo hub online per video musicali. YouTube provvederebbe , oltre che a fornire la piattaforma tecnologica, anche alla vendita degli spazi pubblicitari che aiuteranno la distribuzione dei filmati Universal ad altri siti web del genere. La collaborazione sarebbe per YouTube un notevole passo in avanti verso la presentazione di materiale ufficiale, che consentirebbe l’incremento degli introiti pubblicitari. I dettagli dell’accordo, che ancora non è stato chiuso, restano tuttavia misteriosi. Si conosce solo il nome del nuovo progetto, che al momento è Vevo. Nessuno dei rappresentanti delle società coinvolte ha voluto rilasciare commenti a riguardo. Certo è che una partnership tra questi attori protagonisti del web segnerebbe un nuovo stadio della distribuzione di contenuti video ufficiali su internet. Sia YouTube sia le case di produzione stanno fronteggiando l’instabilità della crisi finanziaria, e hanno bisogno di massimizzare i profitti pubblicitari. In dicembre, Warner Music ha rimosso i suoi video da YouTube , mentre Sony ha da poco rinnovato l’accordo : una lotta tra colossi andrebbe a danneggiare ulteriormente il mercato di entrambe le parti. Dopo la rivoluzione Mtv e la nascita del video musicale popolare, negli anni ottanta, e dopo la novità internet (tra peer to peer e video online) dei novanta, ecco un altro terreno di scontro e conquista per le major musicali.

Guarda anche:

collaborazione fra cinema italiano e francese - mermyhh

Italia – Francia si giocano la partita dell’audiovisivo

Tavola rotonda tra Istituzioni e professionisti del settore per discutere di strategie e nuove opportunità Si è svolto a Roma il secondo incontro in pochi mesi tra CNC (Centre national du cinéma et...
telecamere di sicurezza con intelligenza artificiale - Molicris

Oltre 200 negozi in Italia sventano i furti con l’IA

Il sistema è di una start up che promette di diminuire il taccheggio e prevenire in tempo reale i furti Almeno tremila negozi in tutto il mondo hanno scelto una tecnologia basata sull'intelligenza...

Venezia adotta un codice deontologico per gli operatori turistici

Proporre itinerari alternativi per Piazza San Marco; utilizzare auricolari per l’ascolto delle spiegazioni delle guide; consigliare al turista di tenere la destra nelle calli per evitare intralci al...