Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

13 Maggio 2014 | Attualità

Premio Chiara a Sepulveda, è il primo straniero

La sedicesima edizione del premio Chiara alla carriera è stato assegnato allo scrittore cileno Luis Sepulveda. E’ la prima volta che il riconoscimento viene assegnato a un autore straniero. La motivazione del premio a Sepulveda è ” per aver saputo trasmettere coraggio, impegno civile e originalità letteraria nei suoi racconti, nei suoi romanzi, nelle sue poesie e nelle sue favole, opere capaci di far viaggiare e sognare i lettori di tutto il mondo”. Emozionato nel teatro gremito, Sepulveda ha spiegato di essere ” un grande fan di Piero Chiara e della sua scrittura semplice e diretta ” e di aver apprezzato in particolare libri come Il piatto piange e La stanza del vescovo. Nelle scorse edizioni il premio è stato assegnato, tra gli altri, al regista Ermanno Olmi, nel 2013, a Paolo Villaggio, Franca Valeri e Andrea Camilleri.

Guarda anche:

Climatariani e nuove tendenze sulla tavola degli italiani

La pandemia ha colorato di “verde” la tavola degli italiani, tanto che 1 italiano su 6 dichiara di adeguare il proprio regime alimentare per ridurre l'impatto ambientale.   E’ quanto emerge dal...

Export agroalimentare italiano verso il record storico

L'alimentare italiano registrerà il primato storico nelle esportazioni raggiungendo quota 52 miliardi, mai registrato prima nella storia dell'Italia, se la tendenza di aumento del 13% sarà...

Torna a Milano Tuttofood, la fiera biennale dedicata all’ecosistema agro-alimentare

Tuttofood si terrà a Milano nel polo espositivo di Fiera Milano Rho dal 22 al 26 ottobre 2021, in concomitanza con HostMilano. Tuttofood è una manifestazione dal carattere globale che coinvolge il...