Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

19 Maggio 2014 | Attualità

Premio Ischia, riconoscimenti al giornalismo

Lina Ben Mehnni , la blogger tunisina, che ha avuto un ruolo di rilievo nella informazione durante la Primavera araba, è la  vincitrice del premio Ischia internazionale di giornalismo , giunto alla trentacinquesima edizione. A Mario Orfeo , direttore del Tg1 e a Fiorenza Sarzanini del Corriere della Sera, sono stati assegnati i premi Giornalisti dell’anno per la tv e per la carta stampata, mentre per la sezione per il giornalismo online il riconoscimento è andato al rinnovato sito Ansa.  Il premio Mediterraneo è stato assegnato a Lucietta Scaraffia per l’inserto mensile Donne Chiesa Mondo sull ‘Osservatore Romano . Un riconoscimento speciale della Fondazione Giuseppe Valentino é andato ad Antonio Manzo del quotidiano  Il Mattino per le interviste realizzate nel corso dell’anno. La giuria ha ritenuto altresì di segnalare, con una menzione particolare, la redazione del quotidiano L’Ora della Calabria che recentemente é stato chiuso dopo essere stato pesantemente censurato. La cerimonia di consegna del premio Ischia quest’anno si svolgerà venerdì 27 giugno a Lacco Ameno e sarà interamente trasmessa da SkyTg24 .

Guarda anche:

Fast Heroes la campagna mondiale sui sintomi dell’ictus al via anche in Italia

Fast Heroes è una campagna didattica internazionale rivolta alle scuole primarie, che ha lo scopo di aumentare la conoscenza dei sintomi dell'ictus e la consapevolezza dell'importanza di un'azione...
Giorgia Meloni

Inchiesta Fanpage.it: pubblicati i due video. Al via anche gli interrogatori

Inchiesta Fanpage.it. Al centro dell’indagine l’Europarlamentare Carlo Fidanza, capo delegazione di Fratelli d’Italia a Bruxelles e l’attivista Roberto Jonghi Lavarini. Pubblicati due video che sono...

Protesta No green pass, violenze in centro a Roma. Circa 10 mila persone in piazza.

La capitale ha vissuto ore di scontri e violenze lo scorso sabato 9 ottobre, culminate nell'assalto alla sede nazionale della Cgil, presa d'assalto da alcuni manifestanti che sono entrati nei...