Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

2 Novembre 2023 | Attualità, Innovazione

Presentata Aldilapp: applicazione innovativa per la gestione di aree e servizi cimiteriali

Sarà attiva da subito l’App Aldilapp, presentata nei giorni 1 e 2 novembre presso il cimitero di Larino, piccolo comune italiano in provincia di Campobasso. l’App dal nome ampiamente evocativo nasce dall’esigenza di introdurre una gestione efficiente e innovativa dei servizi e degli spazi cimiteriali.

l’App censisce e digitalizza i cimiteri, riportando in un gestionale web-based i dati anagrafici dei defunti, il numero degli stessi, la loro esatta posizione mediante geolocalizzazione. Attraverso la mappatura reale dell’area l’applicazione assicura un corretto censimento ma anche una programmazione costante e adeguata delle aree gestite.

Aldilapp introduce infine un servizio pensato per chi è lontano dai propri cari, fornendo la possibilità di mettere un fiore a distanza attraverso l’intercessione di esercenti in loco. Tutti i servizi di Aldilapp sono fruibili attraverso un’app per smartphone, scaricabile gratuitamente su piattaforma Android e iPhone.

 

di Serena Campione

Guarda anche:

Agli indiani piace sempre di più l’Italia, Milano in testa

Nell’arco di undici anni sono più che triplicate le presenze dei turisti dall’India nelle strutture italiane. Malpensa è lo scalo italiano più gettonato. Tra le mete preferite, le città d’arte....

Una pianta salverà il mondo?

Gli estratti botanici della salvia, ricchi di fitocostituenti, rappresentano una risorsa utile per scoprire terapie che potrebbero colpire la senescenza e quindi migliorare la salute. Pianta nota...
Fast Boy e Raf

Seconda giovinezza per Self Control di Raf 

A quarant'anni dal lancio il suo refrain entra in Wave, collaborazione del cantante italiano con il duo tedesco Fast Boy Si intitola WAVE il singolo nato dalla collaborazione tra il duo...