Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

16 Agosto 2021 | Attualità

Primo rientro in Italia dall’Afghanistan di personale e collaboratori

Sono rientrati con un volo speciale le settanta persone evacuate dall’Afghanistan con un volo italiano atterrato all’aeroporto romano di Fiumicino. A bordo cinquanta persone dello staff diplomatico e una ventina di collaboratori afghani.

L’espatrio dei collaboratori e delle loro famiglie di nazionalità afghana che potrebbero subire rappresaglie nel loro Paese proseguirà nei prossimi giorni nell’ambito dell’operazione ‘Aquila omnia’.

Si tratta di persone che hanno lavorato con i ministeri degli Affari esteri e della Difesa che verranno in Italia attraverso un ponte aereo operato con aerei KC767 dell’Aeronautica Militare

Guarda anche:

Slow tourism in crescita, un italiano su quattro lo ha già provato

Un italiano su quattro ha vissuto almeno un'esperienza di turismo lento (il 24%), dai piccoli borghi all'escursionismo naturalistico alle mete enogastronomiche e il 43% è interessato a farlo in...

È italiana la città più bella d’Europa

Secondo il sondaggio condotto dalla rivista Travel + Leisure, la città più bella d’Europa è italiana ed è Firenze. Al quinto posto della classifica anche Roma. È tempo di vacanze e, come ogni anno,...

L’Italia campione d’Europa nel riciclo della carta e Sud da record

Il ventisettesimo Rapporto Annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone in Italia presentato da Comieco, Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base...