Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

2 Novembre 2006 | Innovazione

QUOTIDIANI USA IN CRISI: IN SEI MESI CEDONO IL 2,5%. è IL QUARTO SEMESTRE DI FILA IN PERDITA

Continua la crisi dell’editoria statunitense. E’ quanto emerge dagli ultimi dati dell’Audit Bureau of Circulations Fas-Fax sulla diffusione dei quotidiani. Nei sei mesi chiusi il 30 settembre il calo dei quotidiani è stato del 2,5%: si tratta del quarto semestre di fila in perdita. A registrare il calo maggiore sono le testate delle grandi città. Il “Los Angeles Times” cede l’8% a 775.766 copie, il “New York Times” il 3,5% a 1.086.798 copie, il “Washington Post” il 3,3% a 656.297 copie. Male anche il “Wall Street Journal” che segna -1,9% (2.043.235). In calo anche “Usa Today” (-1,3%, 2.269.509). Uniche note positive, i due tabloid della Grande Mela: il “New York Post” (+5%, 704.011) e il “Daily News” (+1%, 693.382).

Guarda anche:

Per le olimpiadi di Milano si preparano i taxi aerei

La mobilità aerea urbana (UAM) è diventata la nuova frontiera dell'aviazione, a livello globale. Taxi volanti, piccoli, silenziosi e sostenibili forniranno il trasporto di massa per viaggi...

Bill Gates finanzia il vaccino ReiThera al posto dello Stato italiano

Da Bill Gates 1.4 milioni di dollari per lo sviluppo del vaccino italiano proprietà di ReiThera Srl. Lo sviliuppo del vaccino era stato bloccato dopo che il Governo non aveva rinnovato il...
Roma_bicicletta

Roma Capitale anche del turismo su bicicletta; conto alla rovescia per il Grab

E’ finalmente arrivato il momento per il Grab, il Grande raccordo anulare delle bici.  La Capitale lo aspetta da tempo e adesso dopo sette anni di lavori è iniziato il conto alla rovescia. Si tratta...