Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

7 Febbraio 2008 | Attualità

Rai: approvato piano fiction e ok con Santoro

Il cda Rai ha approvato il piano di produzione 2008 della fiction e ha avviato l’esame del piano di produzione e trasmissione 2008 delle reti. Al settore fiction saranno dedicati investimenti per 284 milioni di euro, di cui 268 per la fiction vera e propria e 16 per i cartoni animati.  Della quota destinata alla fiction, 168 milioni saranno dedicati al completamento di prodotti già consolidati , 71 milioni all’avvio di nuove produzioni, mentre il resto sarà dedicato all’attivazione di nuovi progetti.  Tra i titoli previsti nel piano, i sequel di alcune serie di successo come “Un medico in famiglia 6”, “Don Matteo 7”, “Butta la luna 2”, serie su Papa Paolo VI ed Enrico Mattei e una sorta di seguito de “La meglio gioventù”. Il cda di viale Mazzini ha anche messo fine alle polemiche legate a Michele Santoro dopo il richiamo dell’Authority Tlc per tre puntate di “Annozero” . I vertici Rai hanno inoltre tenuto a precisare che i dati sul pluralismo informativo elaborati dall Osservatorio di Pavia sui Tg Regionali della Rai , “sono regolarmente inviati alla Commissione Parlamentare e dimostrano il rispetto delle regole sulla comunicazione politica” da parte della Rai.  “La presentazione avviene con cadenza trimestrale”, ha spiegato la nota Rai, “al fine di rappresentare l’andamento in modo corretto, in quanto garantisce la possibilità di un riequilibrio rispetto a fatti contingenti quali, ad esempio, manifestazioni di partito che possono alterare i dati a breve termine. C’é inoltre da osservare che, come viene fatto da sempre per le testate nazionali, i dati delle istituzioni sono forniti separatamente rispetto a quelli dei partiti ed è metodologicamente improprio sommarli. I dati dell’ultimo trimestre (novembre gennaio)”, ha sottolineato e concluso la Rai, “sono in corso di elaborazione e appena pronti saranno inviati alla Commissione Parlamentare di Vigilanza”

Guarda anche:

A Roma la ventesima edizione di “Più libri più liberi”

La piccola e media editoria italiana si incontra per cinque giorni di dibattiti e presentazioni. Dal focus internazionalizzazione un dato rassicurante: crescono i titoli italiani ceduti in Europa...

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...