Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

12 Gennaio 2006 | Attualità

REGINA DI DENARI SUL WEB

Da una ricerca di Eiaa emerge che gli inglesi sono il popolo europeo che spende di più in rete con 1.285 euro a testaGli inglesi sono il popolo europeo che spende di più online. E’ quanto emerge da una ricerca della European Interactive Advertising Association (Eiaa), secondo cui nel 2005 l’acquirente britannico ha speso circa 1.285 euro per acquistare online dodici articoli, mentre la media europea si attesta a 664 euro per cinque articoli. L’italiano ha speso mediamente 449 euro per 3 articoli, al di sotto della media Ue. Il valore medio degli articoli/servizi acquistati online in Italia è tra i più alti d’Europa: negli ultimi sei mesi il 23% dei 1.000 intervistati italiani ha speso online tra i 51 e i 150 euro, il 10% tra i 151 e i 500 e il 18% tra i 251 e i 500, il 15% tra i 501 e i 2.000 euro. Tra gli articoli più gettonati in internet dagli italiani ci sono viaggi e vacanze: il 53% cerca biglietti di viaggio e il 22% li acquista online, il 56% effettua ricerche sulle vacanze e il 12% le acquista online.

Guarda anche:

IN&AUT: a Milano il primo Festival sull’Autismo

Si è svolto a Milano l’IN&AUT Festival, la tre giorni dedicata al tema dell'inclusione sociale e al lavoro delle persone con autismo. Dal 13 al 15 maggio presso la Fabbrica del Vapore. Ad aprire...
Torino

Eurovision 2022: il 90% dei turisti tornerebbe in Italia

L’edizione italiana dell’Eurovision Song Contest si è conclusa con il trionfo del gruppo ucraino Kalush, spinto in vetta dal televoto. La kermesse musicale a Torino ha rappresentato un successo...
scuola

La scuola italiana tra le più stressanti al mondo

WeWorld afferma che tra i sistemi scolastici più stressanti al mondo c’è quello italiano e propone tre interventi per renderla più inclusiva e attenta al benessere fisico e psicologico degli...