Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

2 Novembre 2010 | Attualità

Ruby: Berlusconi minimizza. Lei va da Santoro

“Sono fatto così da sempre qualche volta mi capita di guardare in faccia una bella ragazza, ma è meglio essere appassionato di belle ragazze che gay ” . Così Silvio Berlusconi sul caso Ruby. Il premier è intervenuto al Salone del ciclo e motociclo alla Fiera di Milano e ha detto la sua sull’ultimo scandalo che lo vede collegato a una minorenne: nessun accenno alla telefonata alla questura o ai festini che si svolgono in casa sua, Berlusconi ha ridotto il tutto alla sua detta e ridetta passione per le donne. ” Non leggete più giornali perché vi imbrogliano , vedrete che su questa vicenda ci sarà solo una tempesta di carta, vedrete come non ci sarà stato null’altro che un atto di solidarietà che mi sarei vergognato di non fare” , ha poi incalzato il presidente del Consiglio, cedendo infine alla tentazione di ricorrere a una delle sue proverbiali battute: “Ho un problemino, avrei da sistemare una certa Ruby in uno di questi stand….”. La diretta interessata, diventata da due giorni maggiorenne, dirà la sua giovedì prossimo ad Annozero. “Sono maggiorenne. Non importa se Berlusconi non ha piacere che vada in tv. Non dipendo da nessuno, sono libera di dire e fare quello che voglio. Nei limiti della legge. Gli italiani badano solo al gossip ma io parlo alle persone intelligenti” , ha dichiarato la ragazza, mentre Michele Santoro si prepara all’ennesimo bagno di folla sulla curva dell’auditel.   Tornando all’intervento del premier, da segnalare quanto detto in merito alle intercettazioni: ” L’ultilizzo di questo strumento dovrà essere limitato al terrorismo internazionale, alle organizzazioni criminali, alla pedofilia e agli omicidi ; le intercettazioni non potranno essere prodotte come prove né dalla accusa né dalla difesa; chi pubblicherà il testo di intercettazioni dovrà subire un fermo del suo media da 3 a 30 giorni”. “Questo tema – sottolinea il premier – è nel cuore degli italiani: abbiamo dei sondaggi che lo dicono”.

Guarda anche:

Al via la stagione del panettone: gli eventi a Milano e Roma

L’arte del panettone, il dolce della tradizione natalizia, si celebra in una serie di iniziative nelle principali città italiane. Nella città meneghina viene presentato il progetto di Museo...
©-Todd-Rosenberg-Photography-courtesy-of-riccardomutimusic.com_

A lezione di opera italiana con Riccardo Muti

A Ravenna, dal 2 al 15 dicembre, il Maestro prepara la Messa da Requiem di Verdi, aprendo le prove al pubblico. Si comincia con una lezione-concerto.   Andare a teatro non solo per il piacere...
La Musica dei Cieli

A Milano la Musica dei Cieli da tutto il mondo

Dal 2 al 21 dicembre la nuova edizione della rassegna che richiama voci e musiche delle religioni del mondo. A dicembre arriva Natale, festa cristiana per eccellenza, ma l’afflato spirituale del...