Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

24 Maggio 2024 | Attualità, Eventi

Russell Crowe in Italia per l’esibizione canora blues/rock più alta al mondo

L’attore de “Il Gladiatore” e “A beautiful mind” si esibirà in giugno a 3883 metri di altitudine e poi nel resto d’Italia.

Un gladiatore sul Cervino. Russell Crowe e i suoi Gentleman Barbers inaugurano dal Cervino Mountain Music Festival la loro lunga tournée estiva in Italia, nel corso della quale rivisiteranno numerosi successi della storia della musica, ridando vita a brani iconici attraverso arrangiamenti nuovi e inaspettati. Come altri divi di Hollywood – vedi Johnny Depp e Keanu Reeves – anche il Gladiatore neozelandese hai deciso di lasciare spazio alla musica oltre che al cinema fra le proprie espressioni artistiche.

L’arrivo dell’artista e della sua band con 8 elementi a Breuil-Cervinia, in Valtournenche, è previsto per il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate. Il calendario degli eventi sarà davvero peculiare. In linea con le performance fuori dal comune cui Crowe ha abituato il mondo, l’artista e i suoi Gentleman Barbers suoneranno tre brani direttamente dalla Terrazza Panoramica del Matterhorn Glacier Paradise (Piccolo Cervino), situata a 3.883 metri di altitudine. Sarà l’esibizione blues/rock canora più in alta quota al mondo. Una performance esclusiva e senza precedenti, non aperta al pubblico, in un’atmosfera altamente suggestiva.

Lo stesso giorno, sul palco di cui il pubblico potrà invece fruire, saliranno il trombettista Fabrizio Bosso con il suo Quartetto, che renderanno omaggio al genio musicale di Stevie Wonder: l’energia, la vitalità e la forza espressiva delle più celebri canzoni dell’artista americano acquisteranno un sapore speciale grazie alla tecnica e al lirismo unico della tromba di Bosso, alla cura degli arrangiamenti e alla personalità di ciascun musicista del quartetto. A seguire il mago della chitarra Luca Stricagnoli: sul palco del Cervino Mountain Music Festival proporrà il suo fingerstyle, che lo ha portato ad esibirsi dal vivo pressoché ovunque, tanto da essere considerato, nel suo genere, uno tra i migliori chitarristi al mondo.

di Daniela Faggion
Russel Crowe_Espy Wide_courtesy Press office

Guarda anche:

Mytho, scoperto il nuovo gene che regola l’invecchiamento

Un gruppo di ricercatori diretto dal prof. Marco Sandri, docente del Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Padova e Principal Investigator dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare...

I microbi architetti del mare secondo scienziati italiani e statunitensi

Rivoluzione copernicana nelle acque più profonde, racconta uno studio pubblicato da Nature Ecology and Evolution. I microbi sono tanto piccoli quanto attivi nel far funzionare la vita sul pianeta...

Riprodotto un naso con stampa in 3D al Meyer di Firenze

L'intervento è avvenuto nell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze su un bimbo di 5 anni nato con un grave problema alla piramide nasale a causa di una complicanza post partum. La progettazione della...