Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

15 Settembre 2022 | Attualità

Samantha Cristoforetti sarà comandante della Stazione Spaziale Internazionale

AstroSamantha sarà presto la prima donna europea a ricoprire il ruolo di comandante della Stazione Spaziale Internazionale. Lo rende noto l’Agenzia Spaziale Europea. Il passaggio di consegne è previsto il 28 settembre, a passarle l’incarico sarà il comandante russo Oleg Artemyev.

A decidere il ruolo di comandante della Stazione Spaziale sono congiuntamente tutti e cinque i partner della Iss, ossia le agenzie spaziali di Stati Uniti (Nasa), Russia ( Roscosmos), Europa (Esa), Giappone (Jaxa) e Canada (Csa).

Dall’inizio della missione Minerva, partita nell’aprile scorso, Samantha Cristoforetti è stata al comando del segmento occidentale della Iss, chiamato United States Orbital Segment (Usos), che comprende la parte americana, europea, giapponese e canadese della Stazione Spaziale.

Quando assumerà il comando dell’intera Iss, comprendendo anche il segmento russo, la Cristoforetti diventerà il quinto astronauta europeo ad avere questa carica e il secondo italiano, dopo Luca Parmitano.

Come comandante della Stazione Spaziale, AstroSamantha sarà responsabile delle prestazioni e del benessere dell’equipaggio in orbita, avrà il compito di comunicare con il centro di controllo a Terra e dovrà coordinare l’equipaggio in caso di eventuali situazione di emergenza.

Fonte foto: www.esa.int

di Serena Campione

Samantha_Cristoforetti

Guarda anche:

La medicina può prevedere l’ansia con l’analisi della materia grigia

Secondo lo studio condotto dai ricercatori dell’università di Trento e  pubblicato sulla rivista Sensors la medicina può prevedere l’insorgere dei sintomi e dei disturbi dovuti all’ansia attraverso...

Italiani, navigatori, poeti, turisti e … ospitanti

L’Italia, con 72.869 ingressi, è la prima nazione nella classifica dei turisti esteri in Giordania nel 2022; la classifica redatta dal ministero del Turismo e delle antichità giordano vede al 2° e...
Creazione in MuSkin

MuSkin, come un fungo parassita diventa un abito sostenibile

Un progetto di tesi degli allievi di Modartech Pontedera riporta all’attenzione un brevetto eco di qualche tempo fa, oggi ancora più utile in ottica di una maggiore sostenibilità. Se è vero che le...