Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Maggio 2008 | Attualità

Scajola si occupa di Rai, tv e telecomunicazioni

“Se anche non volessi, le attuali leggi prevedono che sia il ministro ad assumersi le responsabilità delle decisioni sulla materie di sua compenza . Io non ho paura di assumermi le mie responsabilità”. Così il ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, ha risposto alla dubbio in merito a una sua occupazione diretta delle competenze dell’ex ministero delle Comunicazioni, e quindi di Rai, tv in generale e tlc, ora incorporato nel suo dicastero, in base alle norme della ‘Bassanini’ e dell’ultima legge Finanziaria.  Scajola ha sottolineato, a margine del passaggio di consegne con l’ex ministro Paolo Gentiloni, che in questi corposi compiti del nuovo dicastero (che oltre alle Comunicazioni ha inglobato il Commercio con l’Estero) sarà ” coadiuvato da sottosegretari” che saranno eletti lunedì dal consiglio dei ministri. I vice di Scajola, ha sottolineato lo stesso ministro, “saranno quattro”.  Il ministro ha spiegato che spetterà al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi “decidere se ci saranno dei vice ministri o meno. Comunque la sostanza non cambia, perchè ci saranno delle deleghe, che per i sottosegretari arriveranno dal ministro mentre per i vice ministri dal Consiglio dei ministri. Il lavoro sarà comunque collegiale, utilizzando gli uffici di un unico ministero. La responsabilità sarà comunque mia e sono conscio del grande lavoro che mi attende “. Parlando in generale della sua attività nel nuovo super dicastero dello “Sviluppo”, Scajola ha assicurato che ci “sarà un continuità e non c’e’ nessuna volontà di demolire quanto fatto da altri”.

Guarda anche:

Musica e balletto occupano Milano grazie alla Scala

La Scala in Città, l’iniziativa realizzata dal Teatro alla Scala di Milano in collaborazione con la Filarmonica della Scala e l’Accademia Teatro alla Scala, ritorna con la 2a edizione dal 27...

Il lume della scienza si accende sulla Notte dei Ricercatori

Venerdì 30 settembre un ricco programma di iniziative si svolge in Italia e in tutto il mondo per avvicinare l’universo scientifico alle persone e alle scuole con eventi coinvolgenti e innovativi. I...
cannolo

A Caltanisetta il cannolo da Guinnes World Record

È stato realizzato a Caltanissetta il cannolo più grande al mondo. Il tipico dolce siciliano misura 21 metri di lunghezza e un diametro di 18 centimetri ed entra di diritto nel registro dei Guinness...