Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

27 Marzo 2013 | Attualità

Scanu: vorrei fare il giudice di The Voice

“ The Voice mi piace, lo seguo. Mi candido il prossimo anno come giudice del programma, sarei un valore aggiunto per la trasmissione” . Così Valerio Scanu in un’intervista esprime il suo parere sul nuovo talent show in onda su Rai 2 e dichiara di aspirare al ruolo che attualmente ricoprono Raffaelà Carrà, Piero Pelù, Riccardo Cocciante e Noemi. Dopo aver partecipato come concorrente all’ottava edizione di Amici e aver vinto il Festival di Sanremo nel 2010 , Scanu vuole quindi tornare alle origini: un talent show. Questa volta dall’altra parte della cattedra, ovvero da ricercatore di talenti.

Guarda anche:

La prima mostra personale in Italia di David Horvitz

A Milano, negli spazi di un ufficio dismesso presso l’innovativo BiM, va in scena “Abbandonare il locale”. Oltre 20 opere indagano i limiti di tempo e spazio e danno una lettura nuova dell’etica e...

L’Italia è leader mondiale della pasta

La produzione nel mondo sfiora i 17 milioni di tonnellate e gli italiani detengono il record di produttori ma anche di consumatori. Un mercato destinato a crescere a livello mondiale ma che registra...
Quale futuro per AI - ph. geralt

Il futuro dell’intelligenza artificiale diverso da ChatGPT

Andrea Soltoggio lavora in Gran Bretagna e ha firmato uno studio corale sui possibili sviluppi dell'AI. Secondo il suo gruppo di lavoro sarà come Star Trek, o più semplicemente come il genere umano...