Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

18 Febbraio 2013 | Attualità

Scocca l’ora per La7?

Ormai sembra, quasi, deciso. Nel board di Telecom Italia di  oggi dovrebbe essere presa, tranne novità dell’ultima ora, la decisione attesa: cioè la scelta di un’esclusiva per la cessione di T.I. Media o, quantomeno, di La7 . Su chi la comprerà invece non ci sarebbero ancora certezze. Sul tavolo dei consiglieri andranno due proposte tra loro molto diverse, quella di Urbano Cairo e quella del fondo Clessidra . Sul tema non ci sarebbe ancora una visione comune da parte dei consiglieri. Il tema T.I. Media sarebbe stato affrontato in maniera frettolosa nell’ultimo consiglio di Telecom dello scorso 8 febbraio. Un nuovo rinvio o il congelamento della vendita è ancora possibile: viste le elezioni politiche alle porte e la valenza strategica di una tv come La7, ma per molti un nuovo rinvio sarebbe a questo punto una sorpresa. Così come sembra difficile che possa essere esaminata l’ultima manifestazione giunta in ritardo: di Centro Europa7 . Ci sarebbe inoltre l’interesse di Diego Della Valle, ma di scritto, da parte del patron di Tod’s non sarebbe arrivato nulla. Della Valle, secondo i rumors, starebbe attendendo l’esito del cda per farsi avanti. 

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...