Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Febbraio 2006 | Attualità

SECONDA FASE D’ISCRIZIONE PER I DOMINI .EU

Dal 7 febbraio gli appartenenti alla Ue in grado di rivendicare diritti prioritari a un determinato nome a dominio possono avere il sito ‘.eu’ registrandosi all’Eurid (www.eurid.ue). Le maggiori richieste arrivano dalla Germania (circa 16.500 nella prima ora di aprertura). Come accaduto nella prima fase di registrazione (per enti pubblici e detentori di marchi), il dominio più richiesto è ‘sex.eu’

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...

Suore a scuola per comunicare il Vangelo sui social

Le suore provenienti da ogni parte del mondo hanno partecipato al workshop di cultura digitale ‘Pratiche e formati della comunicazione digitale per la vita religiosa’.  A organizzarlo è stata...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...