Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

12 Gennaio 2009 | Attualità

Sette Anime sbanca i botteghini italiani

Nessuno è profeta in patria. Tranne Gabriele Muccino. Il debutto italiano della pellicola del regista che ha realizzato il sogno (cinematografico) americano ha conquistato la vetta del box office, portando al cinema quasi quattro milioni di spettatori. Sette Anime , con Will Smith e Rosario Dawson, ha incassato 3 milioni e 896mila euro e tenuto a debita distanza la commedia Yes Men . Il film interpretato da Jim Carrey ha raccolto 2 milioni e 526mila euro. Terzo gradino del podio Madagascar 2 , 18mila euro, e quarta posizione per Natale a Rio, 681mila euro. Qualche curiosità – E’ rimasto fuori dalla top ten Valzer con Bashir , il film che ha tolto al nostro Gomorra la possibilità di aggidicarsi il Golden Globe per Miglior film straniero e si è fermato a 97 mila euro. – La classifica relativa allo stesso weekend dello scorso anno vedeva al primo posto un altro film interpretato da Will Smith, Io sono leggenda .

Guarda anche:

L’ Al al servizio della tutela del patrimonio culturale italiano

In Italia il traffico illecito di beni culturali viene contrastato dal personale del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) con il supporto di piattaforme e archivi informatici...

Fondazione Italia Patria della Bellezza premia le realtà culturali italiane importanti ma poco note

Sono 22 le realtà culturali vincitrici del "Premio 2024 della Fondazione Italia Patria della Bellezza" giunto alla sua quarta edizione, di cui 3 premiate con un contributo complessivo di 60.000 euro...
Uomo nel grano - ph Pexels

Cibo Made in Italy non ci sarebbe senza il lavoro degli immigrati

Secondo nove casi studio sono centinaia di migliaia le persone giunte in Italia dall'estero che lavorano per i prodotti tipici italiani Fino al 50% di manodopera straniera dietro alle filiere....