Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

10 Aprile 2013 | Attualità

Sindaco di Perugia querela La Vita in diretta

“La misura è ormai colma ”: il sindaco di Perugia, Wladimiro Boccali punta il dito contro una reiterata rappresentazione mediatica della sua città e, dopo “l’ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso” (una puntata della Vita in diretta , su Rai 1, con servizi e collegamenti sull’omicidio diAlessandro Polizzi) annuncia “azioni legali a difesa dell’immagine” di Perugia, a partire proprio da una querela nei confronti della Rai e della Vita in diretta.   Stamani in una conferenza stampa nella sede comunale, Boccali ha descritto come “offensive della dignità di Perugia” le parole pronunciate da un giornalista nel corso della trasmissione in questione. Boccali ha riferito di aver già scritto al presidente e al direttore generale della Rai e di aver ricevuto le scuse telefoniche dalla redazione della trasmissione: “però quella telefonata privata al sindaco – ha commentato – non l’ho ritenuta sufficiente per i perugini, perché non voglio difendere la mia figura ma quella di una intera città”.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...