Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

28 Giugno 2013 | Attualità

Sky fa causa ad Agcom: ha favorito Mediaset

Sky Italia cita in giudizio l’Agcom . Motivo? Per anni, con la sua regolamentazione, avrebbe favorito Mediaset, il gruppo che fa capo alla famiglia Berlusconi. Lo riporta l’agenzia internazionale Bloomberg, secondo cui il ramo italiano della News Corp. di Rupert Murdoch si è rivolta al tribunale regionale amministrativo del Lazio, chiedendo danni per circa 100 milioni di euro all’Authority.   Al centro della contesa è il giudizio negativo sull’operato dell’Agcom che, secondo Sky Italia, avrebbe ostacolato i tentativi della società guidata da Andrea Zappia di affermarsi sul mercato pubblicitario attraverso regole che, a suo giudizio, avrebbero favorito Mediaset, a partire dal 2011. In particolare, quando era guidata da Corrado Calabrò avrebbe distorto il mercato pubblicitario in particolare levando la regola che imponeva a Mediaset di separare la vendita della pubblicità tra canali analogici e digitali , quella che di fatto impediva a Cologno Monzese di mettere a punto offerte onnicomprensive. 

Guarda anche:

Birra "Era Pane"

Era pane, ora è Birra. Il progetto di una famiglia italiana

Non è un semplice birra artigianale, ma molto di più. Si chiama "Erapane" del brand Cerchi nel Pane prodotta dal panificio Rizzato, una bottega storica di Lugo di Ravenna. Dentro a questa produzione...
Lucio Fontana_Ambiente spaziale a luce rossa

Retrospettiva su Lucio Fontana in Corea del Sud

Al Sorol Art Museum opere realizzate dall'artista spazialista tra il 1949 e la fine degli Anni Sessanta I celeberrimi buchi, tagli e non solo: per la prima volta le opere di Lucio Fontana arrivano...
SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...