Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

22 Marzo 2013 | Attualità

Sky fuori dal telecomando, il 9 è di Deejay Tv

Sky Italia ha perso la battaglia contro Agcom e, di conseguenza, anche la possibilità di vedere assegnato a Cielo il canale 9 del telecomando , che andrà invece a Deejay Tv (la ex Rete A rilevata dalla famiglia De Benedetti). Oltre al network di Rupert Murdoch hanno visto negarsi l’accesso al nono canale anche Retecapri, Telenorba e altre televisioni locali. A prendere la decisione finale sulla vicenda è stato il tar del Lazio, interpellato da una serie di ricorsi scaturiti dalla scelta di Agcom di affidare i canali 7, 8 e 9 a La7, Mtv e Deejay Tv. Il 31 agosto 2012, il Consiglio di Stato aveva azzerato la decisione del Garante per le comunicazioni , gettando di fatto nel caos gran parte del settore televisivo italiano, con le reti leste a occupare i canali rimasti vacanti. La sentenza del Tar riporta tutto all’origine, lasciando comunque agli utenti il diritto (preservato per legge) di modificare manualmente la numerazione sul proprio televisore.

Guarda anche:

I microbi architetti del mare secondo scienziati italiani e statunitensi

Rivoluzione copernicana nelle acque più profonde, racconta uno studio pubblicato da Nature Ecology and Evolution. I microbi sono tanto piccoli quanto attivi nel far funzionare la vita sul pianeta...

Riprodotto un naso con stampa in 3D al Meyer di Firenze

L'intervento è avvenuto nell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze su un bimbo di 5 anni nato con un grave problema alla piramide nasale a causa di una complicanza post partum. La progettazione della...
Software Dop italiane più green - IlonaBurschl

Un software made in Italy aiuta le DOP Italiane a essere sempre più green

Si tratta del primo Sistema di Supporto alle Decisioni Ambientali ed è stato messo a punto da Politecnico di Milano, il suo spin off Enersem e Cattolica di Piacenza. Rendere più sostenibile la...