Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

30 Marzo 2006 | Attualità

SMART CARD BANCA CON IMPRONTE, OK DEL GARANTE

Il Garante per la protezione dei dati personali ha autorizzato in via sperimentale il progetto “Filiale High tech” di un grande istituto bancario. Si tratta di una smart card con microprocessore e impronte digitali che consente al cliente di essere identificato allo sportello e di accedere alle operazioni online. Il Garante ha tuttavia prescritto alla banca alcune misure di garanzia a tutela dei dati e della privacy del cliente.

Guarda anche:

Sapienza Roma

Apre a Roma la nuova cattedra UNESCO sulla salute delle città

La nuova Unesco Chair on Urban Health - Education and Research for Improved Health and Wellbeing in the Cities dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura viene...

IN&AUT: a Milano il primo Festival sull’Autismo

Si è svolto a Milano l’IN&AUT Festival, la tre giorni dedicata al tema dell'inclusione sociale e al lavoro delle persone con autismo. Dal 13 al 15 maggio presso la Fabbrica del Vapore. Ad aprire...
Torino

Eurovision 2022: il 90% dei turisti tornerebbe in Italia

L’edizione italiana dell’Eurovision Song Contest si è conclusa con il trionfo del gruppo ucraino Kalush, spinto in vetta dal televoto. La kermesse musicale a Torino ha rappresentato un successo...