Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

10 Giugno 2014 | Economia

Sony pensa Playstation in realtà virtuale

Dopo aver sbancato il mercato con Playstation 4, di gran lunga la console più venduta nell’ultimo anno e capace di battere senza apprensioni la concorrenza di Nintendo Wii U e di Xbox One di Microsoft, Sony allarga le sue frontiere e si prepara a lanciare un casco per la realtà virtuale.  E’ in fase di sviluppo Project Morpheus Playstation, che arricchirà il dispositivo per videogame di un casco che permetterà agli utenti di calarsi in prima persona negli ambienti di gioco. I grandi occhiali porteranno in vita mondi virtuali e potranno essere usati anche per simulazioni tecnico-scientifiche distanti da finalità ludiche. All’Electronic entertainment expo in corso in questi giorni in California sono state presentate anche le prime applicazioni per il servizio, che Sony spera di abbinare a breve alla sua console. La realtà virtuale sarà, entro la fine del prossimo anno, a disposizione di qualunque videogiocatore Sony, che dovrà comunque rincorrere (almeno teoricamente) Facebook, che dopo l’acquisizione di Oculus Rift si appresta a lanciare i propri occhiali virtuali entro il 2014, al prezzo di circa 350 dollari.

Guarda anche:

Chi farà il Made in Italy

Cna Federmoda lancia l'allarme: “Presto mancheranno lavoratori per la filiera produttiva del fashion italiano. Intanto lo storico istituto Secoli di Milano apre una nuova sede a Novara su richiesta...
Avatar 2

Gli Italiani tornano al cinema e Avatar 2 li conquista

La pellicola di James Cameron è stata la più vista del 2022 nei cinema in Italia, dove è già nella top ten dei migliori incassi di sempre. Sequel del lungometraggio vincitore di tre premi Oscar,...
Le località delle gare indicate sul sito dei Giochi invernali 2026

Olimpiadi Milano – Cortina, per migliorare la rete elettrica servono oltre 200 milioni di euro

Gli interventi saranno realizzati da Terna, la società che realizza e gestisce la rete elettrica nazionale. Previsti oltre 130 km di nuove linee in cavo interrato, per supportare tutte le attività...