Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

15 Ottobre 2008 | Attualità

Spielberg torna a Universal per la distribuzione

Dreamworks, casa produttrice hollywoodiana di proprietà di Steve Spielberg, ha siglato un accordo con Universal Pictures per distribuire i propri film, dopo che con il divorzio Paramount ha smesso di occuparsene. L’accordo durerà sette anni e partirà a gennaio del prossimo anno:  Universal dovrà distribuire oltre sei film Dreamworks all’anno negli Stati Uniti e all’estero, a eccezione dell’India. Spielberg ha realizzato per Universal i suoi primi film, tra cui Lo squalo. Il regista di E.T. e Jurassic Parc ha dichiarato: “Mentre sono contento di tornare a casa, mi sembra di non averla mai lasciata. Universal è sempre stata la mia casa e con questo accordo si apre un nuovo capitolo nella lunga e proficua collaborazione tra noi”.  All’inizio del mese Dreamworks aveva annunciato la joint venture con una delle società di entertainment più importante dell’India, Reliance ADA Group, responsabile della distribuzione dei suoi film nel paese. Il chairman della Universal Pictures, Marc Shmuger, ha affermato: “Mi sembra davvero che Steven stia tornando a casa” I film della Dreamworks appena realizzati o in procinto di essere conclusi, come The Soloist, The Lovely Bones e l’ultima stagione di Transformers, saranno distribuiti ancora da Paramount. Mentre la diffusione degli oltre trenta lungometraggi in lavorazione, sarà suddivisa tra i due colossi, Universal e Paramount.  

Guarda anche:

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...

Il Salone Nautico di Genova chiude in crescita

6,1 miliardi di fatturato. Una crescita del 31,3% del fatturato globale rispetto all'anno scorso. Ma soprattutto 26.350 posti di lavoro, pari a un incremento del 9,7%. 03.812 visitatori e un...