Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

16 Marzo 2006 | Innovazione

SPYGATE: INDAGATO L’EX PORTAVOCE DI STORACE, SPIATA ANCHE LA DS MELANDRI

Nicolò Accame, portavoce dell’ex ministro della Sanità Francesco Storace, è indagato nell’inchiesta delle intercettazioni irregolari scoppiata la scorsa settimana che ha portato alle dimissioni di Storace. L’inchiesta, ribattezzata spygate, riguarda il presunto spionaggio avvenuto durante la campagna elettorale delle regionali 2005 nel Lazio, quando a contendersi la poltrona di governatore c’erano Storace, Alessandra Mussolini e Piero Marrazzo. Nell’inchiesta è finito Accame perché è sospettato di essersi avvalso dei detective privati arrestati per spiare i suoi avversari e, nel caso della Mussolini, per falsificare le firme necessarie alla presentazione della lista di Alternativa Sociale per la corsa alle regionali. Dalle ultime indagini è emerso che sarebbe stata spiata anche Giovanna Melandri dei Ds, che in un primo momento era l’avversaria più accreditata per correre alla presidenza contro Storace. Il ministro dell’Interno Giuseppe Pisanu non ha riferito in Parlamento sulla vicenda.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....

Per le olimpiadi di Milano si preparano i taxi aerei

La mobilità aerea urbana (UAM) è diventata la nuova frontiera dell'aviazione, a livello globale. Taxi volanti, piccoli, silenziosi e sostenibili forniranno il trasporto di massa per viaggi...

Bill Gates finanzia il vaccino ReiThera al posto dello Stato italiano

Da Bill Gates 1.4 milioni di dollari per lo sviluppo del vaccino italiano proprietà di ReiThera Srl. Lo sviliuppo del vaccino era stato bloccato dopo che il Governo non aveva rinnovato il...