Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

16 Marzo 2006 | Innovazione

SPYGATE: INDAGATO L’EX PORTAVOCE DI STORACE, SPIATA ANCHE LA DS MELANDRI

Nicolò Accame, portavoce dell’ex ministro della Sanità Francesco Storace, è indagato nell’inchiesta delle intercettazioni irregolari scoppiata la scorsa settimana che ha portato alle dimissioni di Storace. L’inchiesta, ribattezzata spygate, riguarda il presunto spionaggio avvenuto durante la campagna elettorale delle regionali 2005 nel Lazio, quando a contendersi la poltrona di governatore c’erano Storace, Alessandra Mussolini e Piero Marrazzo. Nell’inchiesta è finito Accame perché è sospettato di essersi avvalso dei detective privati arrestati per spiare i suoi avversari e, nel caso della Mussolini, per falsificare le firme necessarie alla presentazione della lista di Alternativa Sociale per la corsa alle regionali. Dalle ultime indagini è emerso che sarebbe stata spiata anche Giovanna Melandri dei Ds, che in un primo momento era l’avversaria più accreditata per correre alla presidenza contro Storace. Il ministro dell’Interno Giuseppe Pisanu non ha riferito in Parlamento sulla vicenda.

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
2032 Smart-Family - Aura Călărașu e Ogmios Z42

2032 SMART-FAMILY fra Italia e Romania

Uno spettacolo che unisce intelligenza artificiale, telepresenza e animazione digitale viene realizzato fra Italia e Romania nell’ambito del progetto europeo "Tele-Encounters: Beyond the Human"....

Natale al buio

Da nord a sud in Italia la magia del Natale è a rischio. I sindaci delle grandi metropoli e dei piccoli borghi sono alle prese con “l’operazione luminarie”. Per far quadrare i conti, contrastare il...