Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

7 Marzo 2013 | Attualità

Stati Uniti, i libri sono una cosa per maschi

La letteratura è un affare da uomini. Lo dice uno studio americano , condotto da alcune importanti riviste culturale, secondo cui a dominare la scena sono autori e critici di sesso maschile. La sproporzione tra uomini e donne nel settore è così evidente da far pensare a qualche forma di discriminazione. Analizzando tra anni di pubblicazioni (dal 2010 al 2012) del New Yorker , del Times Literary Supplement , di London Review of Books e di New York Review of Books , i ricercatori hanno notato la latitanza delle firme femminili, che non hanno mai superato il 27% del totale.

Guarda anche:

Birra "Era Pane"

Era pane, ora è Birra. Il progetto di una famiglia italiana

Non è un semplice birra artigianale, ma molto di più. Si chiama "Erapane" del brand Cerchi nel Pane prodotta dal panificio Rizzato, una bottega storica di Lugo di Ravenna. Dentro a questa produzione...
Lucio Fontana_Ambiente spaziale a luce rossa

Retrospettiva su Lucio Fontana in Corea del Sud

Al Sorol Art Museum opere realizzate dall'artista spazialista tra il 1949 e la fine degli Anni Sessanta I celeberrimi buchi, tagli e non solo: per la prima volta le opere di Lucio Fontana arrivano...
SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...