Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

16 Marzo 2007 | Innovazione

Strategia Ue su Rfid

La Commissione europea ha presentato le proposte per na strategia per le etichette intelligenti a radiofrequenza. Un anno dopo il lancio della consultazione pubblica a livello europeo sulle etichette intelligenti (Rfid), la Commissione europea ha presentato una strategia per le apparecchiature Rfid. L’intento della Commissione è quello di informare i cittadini in materia di tutela della vita privata e vincere le loro resistenze per un mercato che vanta una crescita mondiale del 60%. “Dalla lotta alla contraffazione al miglioramento delle cure sanitarie, i chip intelligenti basati sull’Rfid offrono straordinarie opportunità per le imprese e la società in generale”, ha spiegato Viviane Reding, commissario dell’Informazione e dei Media, durante il CeBIT, fiera mondiale dell’informatica che si tiene ogni anno ad Hannover. Nel 2006 in tutto il mondo sono state vendute oltre un miliardo di etichette Rfid, numero che potrebbe moltiplicarsi per 500 entro il 2016.

Guarda anche:

Premiata a Davos la startup italiana che porta Internet in fondo al mare

Lo spin-off della Sapienza di Roma per le comunicazioni subacquee spicca al World Economic Forum per aver aperto la strada all’Internet of Underwater Things. Una soluzione in più per la lotta al...

La medicina può prevedere l’ansia con l’analisi della materia grigia

Secondo lo studio condotto dai ricercatori dell’università di Trento e  pubblicato sulla rivista Sensors la medicina può prevedere l’insorgere dei sintomi e dei disturbi dovuti all’ansia attraverso...

Tecnologie dell’idrogeno, Italia ai primi posti per brevetti

L'Italia è fra i primi posti in Europa nei brevetti per la transizione verso l'idrogeno, specie quello 'verde' da fonti non fossili.  Secondo lo studio congiunto condotto dall'Ufficio europeo dei...