Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

3 Giugno 2009 | Attualità

Susan Boyle, necessarie più settimane di ricovero. Lei sogna di cantare per Obama

Susan Boyle, seconda classificata a Britan’s Got Talent , resterà in clinica per più di una settimana. ” Non posso dire niente di specifico su Susan Boyle, ma ritengo che ogni ricovero in un ospedale psichiatrico richieda un determinato periodo per essere efficace “, ha spiegato il direttore della clinica The Priory al Daily Mail, aggiungendo che la cantante scozzese è un “r ischio per se stessa”. Il produttore e giudice del programma Simon Cowell ha intanto assicurato appoggio ” incondizionato ” a Susan Boyle. E’ del fratello 59enne della cantante, John, l’annuncio dell’ nvito ricevuto dalla Casa Bianca. Susan sarebbe stata contatta dal presidente Obama per presenziare ed esibirsi il quattro luglio.   “Come vedete il suo sogno è ancora realizzabile. Anzi, è appena iniziato” , ha incalzato il fratello.

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...
turisti-Italia

Uno studio condotto da Istituto Piepoli ci dice che l’Italia resta tra le mete preferite per le vacanze dei turisti stranieri in Europa

L’indagine è stata realizzata per Confturismo-Confcommercio su un campione rappresentativo di viaggiatori americani, brasiliani, tedeschi, francesi e britannici, che prima della pandemia...