Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Maggio 2007 | Economia

Swisscom chiude il trimestre con fatturato stabile

Swisscom archivia il primo trimestre con un utile invariato a 461 milioni di franchi svizzeri (+0,2%). L’Ebitda ha registrato un calo del 6,4% a 968 milioni a causa di “margini più contenuti e a costi più elevati risultanti dal lancio di nuovi prodotti quali Bluewin TV e dallo sviluppo di nuovi campi d’attività”. Lo riferisce in una nota la società che ha lanciato un’Opa su Fastweb. Il fatturato è rimasto stabile a 2,376 miliardi di franchi. Per il 2007 Swisscom punta a un fatturato di 9,7 miliardi e a un Ebitda attorno ai 3,9 miliardi. Nella nota Swisscom segnala di aver “convenuto con la francese TDF la vendita di Antenna Hungária al prezzo di 540 milioni di CHF”. L’azienda era stata acquisita nel 2005 per 392 milioni di CHF. La transazione potrà essere perfezionata con l’approvazione delle autorità di vigilanza ungheresi in materia di concorrenza. Swisscom ha deciso di vendere Antenna Hungária poiché “non intravede alcuna possibilità di acquisire altre aziende di broadcasting nell’Europa centrale e orientale come previsto originariamente. Le attività di broadcasting svolte in Svizzera, che hanno un’elevata importanza strategica per Swisscom, non sono interessate da questa transazione”

Guarda anche:

Chi farà il Made in Italy

Cna Federmoda lancia l'allarme: “Presto mancheranno lavoratori per la filiera produttiva del fashion italiano. Intanto lo storico istituto Secoli di Milano apre una nuova sede a Novara su richiesta...
Avatar 2

Gli Italiani tornano al cinema e Avatar 2 li conquista

La pellicola di James Cameron è stata la più vista del 2022 nei cinema in Italia, dove è già nella top ten dei migliori incassi di sempre. Sequel del lungometraggio vincitore di tre premi Oscar,...
Le località delle gare indicate sul sito dei Giochi invernali 2026

Olimpiadi Milano – Cortina, per migliorare la rete elettrica servono oltre 200 milioni di euro

Gli interventi saranno realizzati da Terna, la società che realizza e gestisce la rete elettrica nazionale. Previsti oltre 130 km di nuove linee in cavo interrato, per supportare tutte le attività...