Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

4 Gennaio 2013 | Attualità

Tarantino, il prossimo film ambientato durante la Seconda guerra mondiale

Un mix tra Bastardi senza gloria e Django Unchained: è il prossimo progetto cinematografico di Quentin Tarantino, titolo provvisorio Killer Crow, ambientato nel 1944 dopo lo sbarco in Normandia. “La mia idea originale per Bastardi senza gloria – rivela Tarantino – era quella di creare una storia più ampia in cui includere una storia più piccola. Si trattava di un gruppo di soldati di colore che venivano fregati dall’esercito americano e finivano per arrabbiarsi. Come Aldo Raine (Brad Pitt) e i Bastardi, anche loro iniziavano a uccidere soldati bianchi lungo la strada per raggiungere la Svizzera”. E aggiunge: “Questa storia doveva far parte del film. Inizialmente volevo fare una miniserie e poi ho deciso di farne un film. Ho già scritto gran parte della sceneggiatura e ora devo solamente scrivere la seconda parte”.

Guarda anche:

Suore a scuola per comunicare il Vangelo sui social

Le suore provenienti da ogni parte del mondo hanno partecipato al workshop di cultura digitale ‘Pratiche e formati della comunicazione digitale per la vita religiosa’.  A organizzarlo è stata...

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...