Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

27 Giugno 2014 | Economia

Telco in rosso, a un passo dallo scioglimento

Poche gioie e molti dolori dal bilancio di Telco . La holding tra le banche e l’operatore Telefonica che controlla Telecom Italia ha registrato perdite per 952,5 milioni di euro nel bilancio fiscale 2013-14, dopo oneri finanziari per 120,3 milioni e rettifiche di valore sulle azioni Telecom per 830,5 milioni. Tenuto conto della perdita di 369,1 milioni contabilizzata nella situazione patrimoniale al 31 agosto 2013, già coperta con delibera dell’assemblea straordinaria, la perdita residua ammonta a circa 583,4 miloni, superiore ad un terzo del capitale sociale . A rendere noti i conti è stato il consiglio di amministrazione di Telco, che ha approvato all’unanimità la scissione della società , dopo la decisione presa precedentemente da Generali, Mediobanca e Intesa Sanpaolo (gli istituti di credito soci) di esercitare l’opzione per uscire dalla holding. Lo scioglimento è subordinato al via libera da parte della utorità di controllo brasiliane e argentine, oltre che italiane, per via delle attività estere di Telco. La compagnia rimarrà in vita con un capitale minimo e senza più azioni Telecom, per poi essere liquidata.

Guarda anche:

Turismo: i numeri delle vacanze estive

Il 2022 registra un +35% di presenze rispetto al 2021. 9 italiani su 10 trascorreranno le ferie estive in Italia. Ci saranno più di 92 milioni di arrivi e quasi 343 milioni di presenze tra italiani...
rapporto

Rapporto benessere equo e sostenibile 2021: l’Italia post pandemia 

Il rapporto Bes 2021 'Il benessere equo e sostenibile in Italia’ diffuso dall'Istat fa una fotografia della società italiana nell'anno appena trascorso. Dall'aumento del lavoro da remoto, al numero...

Italiani tra gli europei meno propensi a rinunciare al contante

Italiani ancora dipendenti dal contante. Nonostante tutte le migliorie adottate nel campo del digitale e delle piattaforme. il Paese è tra i trenta peggiori per incidenza del contante sull’economia....