Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

15 Gennaio 2013 | Attualità

Telecom Italia Media decide sui tagli al budget

La7 ancora non è stata venduta , ma il processo di ristrutturazione della rete tv e di Telecom Italia Media, società che la controlla, deve cominciare a prescindere dai possibili acquirenti. Così, il consiglio di amministrazione ha messo a punto un programma di tagli . La7 dovrà costruire i suoi palinsesti con 25 milioni di euro in meno rispetto a quanto previsto . In quest’ottica s’inserisce la piccola rivoluzione attuata a dicembre, quando sono saltati il talk pomeridiano di Cristina Parodi e il pre-serale di Geppi Cucciari, i cui risultati auditel non giustificavano le molte risorse per autori e conduttori. Stando a quanto è trapelato, però, la riduzione del budget non porterà per il momento al licenziamento di alcun dipendente del canale.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...