Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

8 Marzo 2013 | Attualità

The Voice, buona la prima

Si è alzato il sipario su The Voice Of Italy il nuovo show musicale che punta tutto sulla voce. I coach Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù nella fase blind date ascoltano la voce del cantante e se a loro piace premono un buzz per girare la sedia e sceglierlo. Carrà superstar fa scintille con Pelù, Cocciante il più riflessivo e Noemi, ” la ragazzotta ” come l’ha appellata Raffaella, la più vicina ai cantanti. Il tutto condito da ascolti interessanti, con picchi di share del 12% e più di 3 milioni di spettatori : se si pensa che sulle altre reti c’era la suora campione d’incassi di Che Dio ci aiuti e la comicità di Bisio e Siani in Benvenuti al sud, il risultato è più che ragguardevole. Le esibizioni si sono tenute con musica dal vivo . I cantanti, accompagnati dalla band, hanno proposto brani italiani e internazionali. Ogni coach li ha ascoltati e, se ciò che sentivano gli piaceva, schiacciavano il pulsante “I Want You” e la sedia si girava, mettendoli faccia a faccia con il cantante. Ma è successo che più coach abbiano scelto la stessa voce. A questo punto il cantante in gara ha scelto con chi andare. Alle quattro puntate delle blind audition seguiranno tre puntate Duelli (sono già tutte registrate) fino ad arrivare al live finale in diretta con ospiti internazionali e italiani che duetteranno con i prescelti più forti.

Guarda anche:

La Specola - immagine dal sito ufficiale

Riapre la Specola, il più antico museo scientifico d’Europa

L'istituzione fiorentina propone 13 nuove sale su cere botaniche e minerali. Fu la sede della prima officina ceroplastica in città Nel giorno del suo compleanno numero 249 ha riaperto al pubblico la...
Simona Molinari - press office

Callas Tribute Prize NY assegnato a Simona Molinari

La cantante napoletana riceverà il prestigioso riconoscimento internazionale il 7 marzo, in vista della festa della Donna. La cantante Simona Molinari è stata insignita del Callas Tribute Prize NY....

L’UNESCO ha designato Bolzano Città Creativa della Musica

Con le 55 nuove realtà di tutto il mondo entrate a far parte del club delle Città Creative UNESCO, la Rete ne conta adesso 350 in oltre cento Paesi, che rappresentano sette settori creativi:...