Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

27 Marzo 2013 | Attualità

Trova lavoro grazie alla D’Urso, ma era tutto combinato

Massimo Amistà, padre padovano di cinque figli, disoccupato da 18 mesi, è stato ospite in compagnia della moglie domenica pomeriggio alla trasmissione di Canale 5 condotta da Barbara D’Urso Domenica Live . Dopo aver raccontato la sua storia e i sacrifici per arrivare a fine mese, è arrivata, in diretta televisiva, una telefonata . A chiamare in trasmissione è stato Marco Maniero, imprenditore di Ponte San Nicolò,  titolare di un’azienda di arredamento.  Per il pubblico e i coniugi Amistà la telefonata di Maniero, commosso dalla storia di questo padre di famiglia disoccupato, appare come un miracolo.  L’imprenditore decide così di offrire a Massimo un posto di lavoro in diretta tv. Peccato, però, che fosse tutto organizzato. Il lavoro c’è, un contratto a tempo determinato della durata di tre mesi, ma tutto era già stato pianificato ben prima della diretta .  “Una troupe di Canale 5 insieme a Massimo è venuta a trovarmi in azienda mercoledì scorso – conferma l’imprenditore al  Corriere del Veneto -, noi avevano bisogno di manovalanza e allora ho pensato ‘perché no?’. Ho anche deciso di estendere il contratto iniziale da uno a tre mesi per dare fiducia a quest’uomo”. 

Guarda anche:

violenza_adolescenti

Adolescenti e violenza di genere: un/una ragazzo/a su due ha subito atteggiamenti violenti nella coppia

Nei giorni scorsi Save the Children, in collaborazione con Ipsos, ha pubblicato i risultati di un’indagine di approfondimento sulle relazioni amicali e affettive degli adolescenti. In maniera...
Controlli a frontiere e dogane contro laa febbre dengue - ph. lksuperboy

Emergenza Dengue in Sudamerica, in allerta le frontiere italiane

Focolai in Brasile, Argentina e altre zone tropicali fanno scattare i controlli. Allo Spallanzani di Roma, intanto, c'è già il vaccino Corre l'anno bisestile 2024 e il Sudamerica si trova a...
Un sandwich vegano - ph. Miroro

Veganuary 2024, 1.7 milioni di italiani hanno provato a mangiare vegano

Iniziativa promossa da Essere Animali insieme a oltre 100 imprese per favorire nuove abitudini alimentari a ridotto impatto ambientale I social sono un concentrato di food blogger, che sempre più...