Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

28 Maggio 2014 | Economia

Uber aumenta il suo valore

Sale la valutazione di Uber , l’app per prenotare una macchina con conducente grazie a uno smartphone e alla carta di credito , nei giorni scorsi al centro delle polemiche in Italia. Secondo il Wall Street Journa l, che cita fonti accreditate, il valore di Uber sarebbe schizzato  fino a un picco teorico di 17 miliardi di dollari, dopo il livello di 12 miliardi raggiunto la scorsa settimana. Per il quotidiano economico, la società californiana che fra i suoi finanziatori annovera Google Ventures e Goldman Sachs e che pochi giorni fa ha aperto a nuovi finanziamenti, ha fatto sapere che il tetto prefissato di 500 milioni di dollari è stato ampiamente raggiunto e superato in termini di sottoscrizioni, tanto che il valore dell’azienda sarebbe schizzato fra i 15 e i 16 miliardi con punte di 17 miliardi. Solo l’estate scorsa Uber era valutata intorno ai 3,5 miliardi di dollari.

Guarda anche:

Ue, primo sì al Prosek. Italia unita nella protesta

La Commissione Europea dà il via libera la domanda della Croazia per il riconoscimento di indicazione geografica protetta del vino croato. Forti contestazioni da più parti in difesa del Prosecco...
spaghetti

Il Made in Italy vola in tavola all’estero, ma il miele soffre

L’Italia raggiunge l’autosufficienza alimentare con un export a +12% che supera le importazioni, secondo dati Coldiretti presentati a Cibus 2021. Meno bene la produzione di miele in calo del 25%.  ...
Cibus_2021

Cibus: tutte le novità del settore agroalimentare Made in Italy

A Parma dal 31 agosto al 3 settembre va in scena Cibus, il Salone dell’Alimentazione: una manifestazione che consente di scoprire i nuovi cibi italiani. La XX° edizione di Cibus, organizzata da...