Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

12 Agosto 2023 | Attualità

Un corto animato dedicato agli italiani emigrati nei primi del Novecento

“Vietato ai cani e agli italiani” è il titolo del corto animato firmato dal cineasta francese Alain Ughetto. Un cortometraggio dedicato agli italiani emigrati all’inizio del Novecento alla ricerca di un futuro più roseo. Il racconto è un omaggio a chi è stato in grado di reinventarsi lontano dalla propria terra per sfuggire alla povertà. Il corto uscirà in Italia il prossimo 31 agosto.

Il corto animato ricalca la storia dei nonni del cineasta, originari di Ughettera, piccola località piemontese ai piedi del Monte Moviso. Agli inizi del XX secolo Luigi e Cesina decidono di stabilirsi in Francia in cerca di migliori condizioni economiche per la propria famiglia.

Dalla trama emerge come il regista, immaginando una conversazione con la defunta nonna, ripercorre all’interno della pellicola gli episodi principali legati alla loro fuga dall’Italia, le ambizioni e i desideri che portarono alla scelta di emigrare, ma soprattutto le difficoltà conseguenti al trasferimento nel nuovo Paese.

di Serena Campione

Guarda anche:

La Repubblica degli Stagisti - Standsome

La Repubblica degli Stagisti diventa un fenomeno sovranazionale

L'idea nata qualche anno fa in Italia per raccontare il disagio di giovani e meno giovani alle prese con il lavoro travestito da stage Come ogni anno in giugno, la Repubblica degli Stagisti ha fatto...
Monte Sant'Angelo - Puglia - Alba

Monte Sant’Angelo Capitale della Cultura di Puglia 2024

La Città più alta della regione fra Adriatico e Ionio ospita due siti Unesco e numerosi eventi per l'estate In Italia si trovano due Beni Patrimonio dell’Umanità nel giro di una sola cittadina della...
Peccioli Borgo dei Borghi

In Italia l’immondizia può diventare arte

A Peccioli (PI) la raccolta è virtuosa e la discarica è diventata un teatro per ospitare artisti e premi Nobel. E in più fa utili per i cittadini. Un sindaco tanto pervicace quanto visionario; un...