Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

1 Febbraio 2008 | Attualità

Un no al piano editoriale Rai

“L’Assemblea Nazionale dei Comitati di Redazione della Rai ha espresso una valutazione fortemente negativa sul Piano Editoriale Rai per l’offerta generalista Tv”. Lo sottolinea una nota dell’Usigrai. I giornalisti Rai “non possono accettare nessun tipo di cancellazione degli spazi informativi sia nelle testate nazionali che in quella regionale”. L’Usigrai ha pieno mandato, da parte dei comitati di redazione, per aprire una “trattativa con i vertici aziendali sulle linee di indirizzo per i piani editoriali con l’obiettivo di puntare a un potenziamento dell’offerta informativa delle testate Rai”. L’assemblea dei Cdr della Rai giudica questa “l’unica risposta per dare ancora più forza e autorevolezza a un Servizio Pubblico Radiotelevisivo degno di questo nome”.

Guarda anche:

A Roma la ventesima edizione di “Più libri più liberi”

La piccola e media editoria italiana si incontra per cinque giorni di dibattiti e presentazioni. Dal focus internazionalizzazione un dato rassicurante: crescono i titoli italiani ceduti in Europa...

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...