Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

27 Giugno 2014 | Economia

Un suono dal silenzio, nuovo iPod Touch in arrivo

Non se ne è parlato molto, perché da Apple si attendevano novità in ambito di tecnologie indossabili (smartwatch) o qualche indiscrezione sui prossimi cellulari (iPhone), ma la compagnia americana ha deciso di lanciare un nuovo iPod Touch , il lettore di mp3 che consente navigazione web e altre funzionalità da piccolo computer. Il modello 2014 è un entry-level da 16 Gb di memoria, con fotocamera iSight posteriore da 5 megapixel e prezzo più basso rispetto alle altre versioni già sul mercato. Il dispositivo è disponibile in sei diverse colorazioni, dal nero al rosso, passando per grigio, rosa, giallo e azzurro, a 199 dollari . Questa nuova edizione low cost ha spinto Apple ad abbassare il costo delle altre due già disponbili: iPod Touch da 32 Gb viene ora venduto a 249 dollari (rispetto ai precedenti 299), mentre quello da 64 Gb si ferma a 299 dollari (contro i 399 di prima). Le tre versioni si discostano solo per quanto riguarda la capacità d’archivio : sotto la scocca montano tutte un processore dual-core A5 (del 2012), con 1 Gb di Ram e display retina da 4 pollici.

Guarda anche:

Turismo: i numeri delle vacanze estive

Il 2022 registra un +35% di presenze rispetto al 2021. 9 italiani su 10 trascorreranno le ferie estive in Italia. Ci saranno più di 92 milioni di arrivi e quasi 343 milioni di presenze tra italiani...
rapporto

Rapporto benessere equo e sostenibile 2021: l’Italia post pandemia 

Il rapporto Bes 2021 'Il benessere equo e sostenibile in Italia’ diffuso dall'Istat fa una fotografia della società italiana nell'anno appena trascorso. Dall'aumento del lavoro da remoto, al numero...

Italiani tra gli europei meno propensi a rinunciare al contante

Italiani ancora dipendenti dal contante. Nonostante tutte le migliorie adottate nel campo del digitale e delle piattaforme. il Paese è tra i trenta peggiori per incidenza del contante sull’economia....