Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

11 Settembre 2022 | Attualità

Una moneta commemorativa per Raffaella Carrà

Torna a fare “Rumore” la regina della televisione italiana. Raffaella Carrà è stata votata in un sondaggio come il volto al quale dedicare la nuova moneta da 5 euro. Si attende la conferma del MEF.

Il Poligrafico e Zecca dello Stato italiano ha inserito la proposta di emissione di una moneta che celebri Raffaella Carrà per la serie “grandi artisti italiani” tra quelle sottoposte per il 2023 alla commissione tecnico-artistica. La commissione è preposta a valutare e definire le tematiche delle emissioni per le collezioni numismatiche annuali della Repubblica Italiana.

Quasi tutti i paesi che hanno adottato l’euro come moneta, oltre ai classici valori nominali, hanno coniato anche monete commemorative da collezionismo con valore nominale di 5 euro. L’Italia lo fa dal 2003.

La showgirl, scomparsa nel 2021, ha raccolto il maggior numero di voti in un sondaggio effettuato dal Poligrafico tra i collezionisti registrati al sito e-commerce shop.ipzs.it. Qui vengono anche vendute alcune monete.

Altri nomi di personaggi proposti nel corso del 2022 sono stati ad esempio Anna Magnani, Anna Marchesini e Monica Vitti. Negli anni passati, la stessa serie, composta di monete bimetalliche dal valore nominale di 5 euro, è stata dedicata a Eduardo De Filippo, Ennio Morricone e Alberto Sordi.

Il processo di selezione di tematiche e bozzetti per la collezione 2023 è in corso di svolgimento. Le scelte saranno operative con la pubblicazione in gazzetta ufficiale dei decreti del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Se la scelta sarà confermata, la presentazione ufficiale della moneta con la Carrà si svolgerà a gennaio 2023, in una cerimonia dedicata della Zecca dello Stato e del MEF.

Di Valentina Colombo.

 

 

 

Guarda anche:

Due dei reperti di San Casciano - dal sito dei Beni Culturali

Dagli scavi al museo a San Casciano dei Bagni

Nella località toscana, protagonista nei mesi scorsi di un prezioso ritrovamento di statue etrusco-romane, sorgerà un museo dedicato. La località di San Casciano dei Bagni, in provincia di Siena,...

Laura Pausini festeggia 30 anni di tour

La cantante ha annunciato due date, presto divenute cinque, che lanceranno il suo world tour a partire dall’estate 2023. Non c'è due senza tre e il quarto vien da sé… Ma alla Pausini non basta e dà...

Agricoltura 4.0, nel 2023 arriva la svolta

Più energia e meno impatto ambientale, grazie all’intelligenza artificiale in campo agricolo che il progetto europeo Symbiosyst – in cui sono coinvolti 18 partner tra cui per l’Italia l’Enea –...