Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

25 Settembre 2008 | Attualità

Via libera per la Gransassi: sarà ad Annozero.

Finalmente è arrivata la risposta positiva che il carabiniere Margherita Granbassi stava aspettando: l’Arma dei carabinieri ha autorizzato la sua partecipazione al talk show condotto da Michele Santoro. Dopo una serie di giornate convulse in cui sembrava addirittura che la Granbassi fosse di fronte a un aut aut, il comando dei carabiniere ha concesso l’autorizzazione all’azzurra campionessa di scherma: “la decisione è stata assunta dopo avere verificato la compatibilità della collaborazione, richiesta dal carabiniere atleta con formale istanza, con la disciplina vigente in materia di esercizio di attività extraprofessionali da parte di militari”. La Granbassi ha dichiarato: ” Sono felicissima e ringrazio l’Arma dei carabinieri per avermi dato questa opportunità professionale. Non trascurerò in alcun modo la scherma che, al contrario, rimarrà la mia attività principale. Adesso però per me Anno Zero può cominciare”. A condividere la gioia dell’azzurra è anche il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, che ieri aveva espresso il suo sostegno alla Granbassi: ” Grande soddisfazione per l’autorizzazione concessa dal Comando generale dell’Arma dei Carabinieri all’olimpionica Margherita Granbassi, che potrà così partecipare alla trasmissione televisiva della Rai Annozero, condotta da Michele Santoro. D’altronde per una medaglia d’oro che ha onorato l’Arma e l’Italia era giusto giungere al massimo consentito nell’interpretazione delle regole che valgono e che continueranno a valere per tutti”. L’appuntamento con Annozero è per questa sera su Raidue . La prima puntata del programma sarà dedicata a Gianfranco Funari, come spiegato da Michele Santoro stesso: “Non sono andato ai suoi funerali, non ho fatto dichiarazioni quando è morto, però domani gli devo questo omaggio e lo devo alla televisione in cui credo, quella disordinata, scorbutica, non per forza gradevole”.

Guarda anche:

Musica e balletto occupano Milano grazie alla Scala

La Scala in Città, l’iniziativa realizzata dal Teatro alla Scala di Milano in collaborazione con la Filarmonica della Scala e l’Accademia Teatro alla Scala, ritorna con la 2a edizione dal 27...

Il lume della scienza si accende sulla Notte dei Ricercatori

Venerdì 30 settembre un ricco programma di iniziative si svolge in Italia e in tutto il mondo per avvicinare l’universo scientifico alle persone e alle scuole con eventi coinvolgenti e innovativi. I...
cannolo

A Caltanisetta il cannolo da Guinnes World Record

È stato realizzato a Caltanissetta il cannolo più grande al mondo. Il tipico dolce siciliano misura 21 metri di lunghezza e un diametro di 18 centimetri ed entra di diritto nel registro dei Guinness...